articolo ripreso da portalecce
e scritto da Andrea Pino
[ad_1]

I “Concerti del Vespro” è il titolo di due eventi organistici che si terranno a Novoli, organizzati dalla Biblioteca comunale in collaborazione con la Regione Puglia, la Provincia di Lecce, lo stesso comune di Novoli e l’arcidiocesi di Lecce, coordinati dallo Sportello turistico rete regionale Infopoint.

 

 

Si inizia venerdì 29 luglio alle 20 presso la chiesa matrice Sant’Andrea Apostolo, in Novoli. Interverrà il Coro liturgico-polifonico della cattedrale di Lecce diretto da Tonio Calabrese, nelle vesti di organista e direttore artico dell’evento.

Questo primo concerto sarà dedicato al compianto musicista novolese mons. Francesco Pellegrino, nel 43° anniversario della morte, la cui figura e opera saranno ricordate dall’intervento della prof. Elsa Martinelli, già titolare della cattedra di letteratura poetica e drammatica presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce e nota studiosa dell’arte organaria salentina e della tradizione musicale salentina (vocale e strumentale) della prima metà del Novecento, oltre che autrice di diverse pubblicazioni.

Nell’alternarsi delle musiche di Palestrina, Frescobaldi, Bach, Couperin, Mozart, Perosi e Gordon Young, verrà presentata per la prima volta in assoluto un’inedita composizione di mons. Pellegrino intitolata Romanza in onore di Sant’Oronzo dedicata dal sacerdote novolese al grande tenore leccese Tito Schipa. Una piccola perla recuperata durante alcune ricerche d’archivio dallo stesso maestro Calabrese e che va ad incastonarsi nelle diverse iniziative realizzate nell’anno Giubilare Oronziano che si concluderà il 26 agosto prossimo.

Il secondo concerto si terrà sempre presso la chiesa matrice di Novoli il prossimo venerdì 12 agosto e verterà su musiche e brani mariani.

 

[ad_2]