JUBILAEUM ORONTIANUM LYCIENSE. Lo svelamento della statua restaurata: live Fb su Portalecce

0
22

articolo ripreso da portalecce
e scritto da Andrea Pino
[ad_1]

A causa dei prolungati lavori di restauro della statua argentea di Sant’Oronzo, l’intronizzazione sul baldacchino predisposto in cattedrale, quest’anno, non è avvenuta come di consueto in concomitanza con l’inizio dell’Undena, lo scorso 15 agosto.

 

 

Gli ultimi ritocchi di restauro al simulacro, realizzato a Napoli nel 1864 dallo scultore Francesco Citarella e dall’argentiere Vincenzo Caruso su disegno di Antonio Maccagnani (LEGGI) non hanno consentito che tale evento si compisse nel giorno dell’Assunta. Mariana Cerfeda (domani Portalecce pubblicherà un’intervista a cura di Andrea Pino) e la sua equipe, su incarico della Soprintendenza dovevano ancora ultimare il restauro dell’antica effige (LEGGI).

Ma per domani sera, 20 agosto, sarà pronta e verrà svelata in cattedrale con una solenne cerimonia presieduta dall’arcivescovo Michele Seccia prima della messa, al termine della quale, la stessa Cerfeda illustrerà ai presenti – anche con contributi filmati – le tappe del ripristino della preziosa icona che ogni anno viene portata a spalla in processione la sera del 24 agosto.

Il primi vespri della XXI domenica del tempo ordinario con la preghiera del sesto giorno dell’Undena verranno trasmessi in diretta sulla pagina Fb di Portalecce.

 

 

[ad_2]